IL FAZZOLETTO DI DOSTOEVSKIJ IN SCENA LA SALA VINCENZO CARDARELLI

Sabato 19 ottobre, alle 17,30 Scrive Giuseppe Manfridi, mette in scena
Roberto Boccaccini

 

 

“Il fazzoletto di Dostoevskij” è la storia di un colossale fraintendimento e, al contempo,
la cronaca delle disavventure a cui si sottopone un accidioso senza limiti che si sia dato per motto la seguente regola di vita: “Rivendico, per godere, il mio diritto a soffrire!”.
Giuseppe Manfridi, nostro caro amico, rimette in scena questa drammaturgica storia all’interno della biblioteca consorziale, regalando un evento ricco di colpi di scena.

 

Per informazioni: Biblioteca Consorziale di Viterbo – 0761/220789
Progetto grafico: Majakovskij Comunicazione.
Clicca il link per scaricare la brochure dell’evento.